Home > Ricette

Zuppa di legumi – un ricettario

Si sta avvicinando la stagione fredda ed una zuppa di legumi è la cosa migliore per riuscire ad affrontarla nel modo più sano possibile. Di seguito vi offriamo un ricco ricettario per poter dare vita a prelibati e nutrienti piatti caldi da realizzare ogni volta che li vorrete. Potrete divertirvi a preparare questo piatto, conosciuto ancor meglio con la definizione della zuppa del contadino, in numerosi modi, che piaceranno tantissimo non solamente a voi, ma anche ai vostri bambini.

zuppa-legumi(3)

La zuppa di legumi con i cereali dovrebbe trovare il primo posto nel vostro ricettario. Parliamo di un piatto molto facile da preparare e soprattutto davvero genuino. Devono essere presenti più varietà di fagioli (cannellini, neri e barlocchi), lenticchie (verdi e rosse), piselli ed ancora farro ed orzo perlato.

Passiamo alla preparazione della nostra zuppa di legumi e cereali:

mettete in una pentola uno spicchio di aglio pestato, una cipolla tritata, sedano, carote, una patata, un ciuffetto di prezzemolo ed un po’ di peperoncino. Aggiungete due cucchiai di olio extra vergine d’oliva e se volete anche un cucchiaino di burro. A questo punto fate rosolare gli ingredienti. Di seguito immettete dell’acqua, del brodo granulare vegetale (aiutatevi con il misurino) ed unite i legumi con il farro e l’orzo, tutti precedentemente cotti separatamente. Non dimenticate di tagliare anche dei pezzi di pomodoro per rendere ancora più gustosa la vostra zuppa. Quest’ultima deve cuocere a fuoco lento anche per due ore. Controllatela sempre in modo da non far asciugare l’acqua.

Come va servita la zuppa di legumi e cereali? Sicuramente fumante, con l’aggiunta di croste oppure avanzi di formaggio da grattugiare e crostini di pane.

Vi consigliamo di aggiungere al vostro ricettario anche la zuppa di legumi con il riso basmati, oppure con la carne di manzo.  Il procedimento per la preparazione è simile al precedente, solo che dovete aggiungere invece dei cereali il riso, o appunto la carne, che cuocerete insieme ai legumi.

Un’altra portata davvero gustosa è sicuramente la zuppa di legumi accompagnata da gamberi.

Questi ultimi a quanto sembra si abbinano davvero benissimo con lenticchie, ceci e fagioli. Viene considerato dai più un piatto prelibato, ottimo soprattutto per trascorrere una cenetta romantica oppure per una semplice serata con gli amici. Tra gli ingredienti della zuppa di legumi e gamberi figurano: orzo perlato, ceci, fagioli borlotti, lenticchie, brodo granulare, cipolla, carota, sedano, almeno otto code di gamberi. Ed ancora: una manciata di timo, olio extra vergine d’oliva e peperoncino.

Vediamo, allora, di seguito come preparare una buona zuppa di legumi con gamberi:

In una pentola fate appassire dolcemente, insieme con due cucchiai di olio di oliva, la cipolla precedentemente ben tritata. Non appena vedete che inizia ad imbiondirsi aggiungete un po’ di peperoncino, i legumi e l’orzo prelato. Su tutto versate del brodo caldo. Lasciate cuocere per almeno una mezz’ora. In seguito con l’aiuto di un mestolo prendete una buona parte della vostra zuppa e frullatela. Riunite questa purea al resto della pentola ed immettete i gamberi che precedentemente avete scottato in poco olio, aglio e peperoncino. Consigli utili: quando servite la vostra zuppa fumante non dimenticate di aggiungere anche qualche fogliolina di timo, del parmigiano grattugiato ed un filo di olio crudo. I vostri invitati apprezzeranno sicuramente il piatto.

Si dice che almeno una volta nella propria vita si deve assaggiare la zuppa greca: l’Avgolémono. Si prepara con carne e brodo di pollo, carota, cipolla, sedano, un rametto di maggiorana, pepe bianco, un uovo, del limone ed il riso. Il termine greco tradotto significa proprio “uovo e limone”. La preparazione è molto semplice: al brodo di pollo basta aggiungere l’uovo sbattuto precedentemente con il succo di limone ed il riso.

Articoli interessanti

loading...
Top