Home > Ricette

Pasta al salmone, versione light

Oggi vi vogliamo presentare una ricetta molto semplice e gustosa da preparare sia in caso di un pranzo speciale, o anche molto più semplicemente per un pasto gustoso e leggero: la pasta al salmone versione light.

Questa versione, essendo priva di panna, è adatta anche per le persone che, essendo a dieta, non possono permettersi di mangiarne la versione “ufficiale”.

La prima cosa da sapere è che il salmone è un pesce ricco di proprietà benefiche per il nostro organismo tra cui i grassi polinsaturi omega 3 . Ma vediamo nello specifico la ricetta.

pasta al salmone

Ingredienti della pasta al salmone versione light per 4 persone

150 g di salmone affumicato

150 g di ricotta, preferibilmente di mucca

erba cipollina secca

3oo gr di pasta a vostro piacimento, vi si consigliano però le farfallette.

Procedimento per la pasta al salmone versione light

Per preparare la pasta al salmone versione light avete bisogno di pochissimo tempo ed , inoltre,  è semplicissima.

  1. Ponete una pentola con l’acqua sul fornello e portatela al bollore. Nel momento in cui l’acqua bolle porre la pasta nella pentola e lasciar cuocere per circa 10 minuti a fuoco medio.
  2. Intanto che la pasta cuoce si può procedere a preparare la salsa da porre sulle vostre farfallette: pulite il salmone affumicato rimuovendo la pelle e le lische e in seguito   tagliatelo a pezzettini piccoli; successivamente preparate una padella con un cucchiaio di olio di oliva e ponete il salmone a rosolare, mantenendo sempre la fiamma bassa; far cuocere il tutto per una decina di minuti e in seguito spegnere; infine, una volta cotto, ponetelo con la ricotta nel frullatore. Dopo aver ottenuto un composto cremoso, aggiungete l’erba cipollina e frullate il tutto nuovamente.
  3. Quando la pasta sarà pronta scolatela e unite le farlfallette appena cotte con la salsa da voi preparata a freddo. In seguito servite il piatto sia caldo che tiepido.

Se volete invece di usare la ricotta in sostituzione alla panna potete preferire una qualsiasi crema a base di formaggio spalmabile, la crema così vi risulterà ancora più densa.

Infine c’è da dire che la pasta al salmone versione light è un primo piatto leggero che apporta la giusta dose di carboidrati e proteine e inoltre aiuta a ridurre il livello di colesterolo cattivo. E’ adatta per ogni tipo di regime alimentare, se consumata nelle quantità giuste. La dose solitamente consigliata  da consumare è di 220 grammi quando è cotta( circa 300 calorie)

Articoli interessanti

loading...
Top