Home > Ricette

Ghoriba: la ricetta dei biscotti al cocco e semolino

Una ricetta che profuma dell’esotico, fantastico clima e tradizione del Marocco, una vera e propria prelibatezza: i biscotti al cocco e semolino, semplici, friabili e leggeri al contempo, molto buoni, apprezzati da un pubblico di piccini ma pure di adulti. Sebbene vantino un aspetto striato, quasi “crepato” (chiamate nell’arte culinaria marocchina Bahla), consumati singolarmente o accompagnati da una buona tazza di thè verde o di caffè o di latte sono squisiti.

ghoriba

Ingredienti principe dei biscotti marocchini: il semolino e la farina di cocco

I Gh’riba o Ghoriba sono preparati manualmente dalle donne marocchine che si impegnano nell’impastare la pasta di semola di grano duro formando delle palline che vengono schiacciate per assumere la forma di un dischetto; in effetti la pasta di semola di grano duro che viene unta con olio extra vergine d’oliva può essere guarnita con mandorle, sesamo, cocco, noci, uvetta, semolino, limone e tante altre farciture gustose.

Gli ingredienti principe alla base di questa dolcissima preparazione sono il semolino e la farina di cocco; il semolino o semola di grano duro si fa apprezzare per essere una fonte indiscutibile di carboidrati, glutine, fibre e proteine, ideale per preparare la pasta della pizza o come nel nostro caso, con l’aggiunta di dolcificante per preparare l’impasto di dolci e dolcetti; la farina di cocco che viene ricavata per estrazione dall’essiccazione della polpa bianca della noce di cocco si apprezza per le sue proprietà dissetanti, rinfrescanti, antibatteriche ed antisettiche, ad alto contenuto di ferro e potassio, apporta energia ma attenzione alla presenza di lipidi.

La Ricetta dei Ghoriba

In questa ricetta cerchiamo di riproporre tutto l’aroma ed il vero gusto della tradizione culinaria del “Made in Morocco”; uniamo la prelibatezza del cocco e della semola rimacinata e …. prepariamo i gustosi Ghoriba con semolino e cocco.

Ingredienti: uova, semolino (farina di semola di grano duro), burro, zucchero, lievito per dolci, vanillina, farina di cocco, olio extra vergine di oliva, uvetta, sale, zucchero.

Preparazione: procuratevi un contenitore, mettete le uova, zucchero, vanillina, burro ed l’olio extra vergine d’oliva, sbattete bene fino ad ottenere una sorta di liquido schiumoso, procedete aggiungendo la semola di grano duro e un po’ di uvetta oltre il lievito per i dolcetti, impastate con le mani sino ad ottenere un impasto denso ed omogeneo. Procedete a creare delle palline con la pasta dolce, preparate su una teglia imburrata ed infarinata di farina di cocco tanti dischetti tondi schiacciati, infarinateli bene cospargendoli con la farina di cocco e zucchero, posizionateli sulla teglia in modo tale che siano ben distanziati e ponete in forno per la cottura a 200° C  per una ventina di minuti sino a quando non vedrete che si formeranno sulla superficie dei vostri biscottini delle crepe (le famose Bahla), Spegnete il forno, estraete la teglia, lasciateli raffreddare a temperatura ambiente. Ecco i vostri biscottini al cocco e semolino sono pronti da essere immersi nella vostra tazza di thè o latte!

Articoli interessanti

loading...
Top