Home > Ricette

Bruciare il grasso corporeo per dimagrire: ecco alcune ricette brucia grassi

Quando si vuole perdere qualche chilo si ricorre subito ai ripari modificando la propria dieta cercando di iniziare a mangiare cibi più salutari, con grassi “buoni” e con un basso contenuto di calorie. Ma se fosse possibile mangiare e nel frattempo bruciare grassi? Ecco a voi alcune ricette brucia grassi ideali per colazione, pranzo, snack, cena o dolce e anche per mantenere il peso ideale.

porridge

Ricetta brucia grassi a colazione

Mangiare pappa d’avena a colazione può essere una gustosa idea per iniziare bene la giornata. Per prepararla per 4 persone necessitiamo di mezzo litro di succo di mela, cannella, 140g di fiocchi d’avena, 50 g di mirtilli rossi, 4 cucchiai di sciroppo d’acero, 70 g di mandorle e sale q.b. Una volta che si sono recuperati tutti gli ingredienti bisogna portare a ebollizione in una casseruola il succo di mela con 125 ml di acqua, la cannella e il sale. In seguito, quando bolle, aggiungere i fiocchi d’avena, i mirtilli e lo sciroppo. Mescolare il tutto e far cuocere per altri 10 minuti. Alla fine aggiungere le mandorle e servire caldo. Questa ricetta ha 317 calorie a porzione ed è l’ideale per la prima colazione.

radici

Ricette brucia grassi a pranzo o a cena

Una ricetta innovativa detox che può essere cucinata se si desidera qualcosa di diverso può essere considerata la vellutata di daikon. Il daikon è una radice che arriva dall’Oriente ed è anche conosciuto come ravanello giapponese. Essa contiene molta vitamina C e tanti sali minerali e aiuta a bruciare i grassi, avendo ottime proprietà depurative, drenanti e diuretiche.  Per preparare la vellutata di daikon basta lavare e pulire due radici , quattro carote, una costa di sedano e una fetta di zucca. In seguito tagliare questi ortaggi a cubetti e far cuocere il tutto in una pentola antiaderente con qualche cucchiaio di olio extra vergine di oliva. Aggiungere poi acqua calda, foglie di salvia, il rosmarino e sale. Lasciar cuocere il tutto per 15 minuti a fuoco lento. Infine, spegnere e frullare il tutto fino ad ottenere una crema.

pollo

Per una ricetta brucia grassi sfiziosa ecco a voi come preparare gli involtini di pollo.

Per questa preparazione non vengono utilizzati grassi oltre quelli presenti già nel pollo. Gli ingredienti per 4 persone sono: 600g di petto di pollo, 150 g di uva bianca e nera, 100 g di succo d’uva, 100 ml di brodo vegetale già pronto, 120 g di peperoni rossi, 120 g di zucchine, 40 g di pinoli e 2 scalogni. Il procedimento consiste nel tagliare metà delle fettine di petto di pollo, tritarle e mettere la carne nella ciotola. In seguito procedere tostando i pinoli in un padellino fino a quando non saranno completamente dorati.

Intanto tagliare i peperoni e grigliarli insieme alle zucchine tagliate con uno spessore di 1 cm. Unire parte dei peperoni e zucchine cotte al pollo tritato, aggiungere il sale e farcire le altre fettine di pollo rimaste, chiudendole ad involtino. A questo punto mettere gli involtini in una pirofila anti-aderente con i due scalogni pelati, i chicchi di uva tagliati a metà, il succo d’uva e il brodo vegetale. Infine far cuocere il tutto nel forno a 180°C per 20 minuti. Servire il tutto disponendo gli involtini di pollo con accanto le verdure grigliate, l’uva e lo scalogno e guarnite sia con il succo d’uva rimasto nella pirofila che con i pinoli.

Ricetta brucia grassi per il dessert

E per finire, se si ha voglia di qualcosa di dolce durante la dieta l’ideale potrebbe essere questa ricetta semplice e gustosa: le mele deliziose all’arancia. Per questo dessert occorrono 4 mele, 20 g di miele d’acacia, 60ml di panna di soia, 120 ml di succo d’arancia, 1 arancia, zucchero, 16 mirtilli e menta per decorare.  Per la preparazione porre le mele nell’acqua e limone tagliate e pulite. In seguito scolarle e lasciarle cuocere in una padella con miele poi aggiungere lo zucchero e il succo di arancia. Togliere le mele e continuare a far cuocere la crema aggiungendo la panna di soia. Infine disporre il tutto in un piatto con menta e mirtilli.

Articoli interessanti

loading...
Top