Home > Perdere Peso

Dinner cancelling: saltare la cena per dimagrire?

La dieta Dinner Cancelling è un regime alimentare ipocalorico che se seguito anche solo per poche settimane consente di depurare l’organismo e di eliminare i chili in eccesso. Il nome di questo regime alimentare  invita a cancellare la cena; ed è una dieta che arriva dalla Germania ma che sta prendendo piede in tutto il mondo.

dinner cancelling

CARATTERISTICHE

Questo regime alimentare non ha particolari restrizioni e propone pasti completi durante la giornata e l’assunzione di liquidi per cena, non bisogna contare le calorie o pesare gli alimenti; l’unica regola da seguire è quella di non ingerire cibi solidi dopo le ore 18. Quindi iniziare bene la giornata con una colazione abbondante e sostanziosa, un pranzo equilibrato e spuntino pomeridiano così da non dover fare una cena abbondante. E’ consentito usare un cucchiaino di sale per condire gli alimenti , adoperare il miele per dolcificare e non usare, per condire, più di due cucchiaini di olio extra vergine di oliva. Si può mangiare tutto con moderazione, bisogna bere almeno 2 litri d’acqua al giorno e la sera sono concesse tisane e infusi; assolutamente vietati i superalcolici, i succhi di frutta industriali e le bibite gassate.

UTILITA’

Questo regime alimentare permette all’organismo di essere efficiente: non avendo il compito della digestione serale, può attivare processi depurativi e disintossicativi che consentono di smaltire tossine e scorie in eccesso, eliminare i liquidi e sgonfiarsi. Inoltre, eliminare la cena allontana la stanchezza e tiene lontana l’apatia; seguendo questa dieta è possibile perdere 4-5 chili in due settimane ed è possibile evitare il fastidioso effetto yo-yo se si continuano a seguire le sue regole 2 o 3 sere a settimana nei mesi a seguire.

LA SETTIMANA

Ecco uno schema settimanale indicativo della dieta Dinner Cancelling da seguire per 14 giorni ed eventualmente da riproporre per un paio di sere a settimana nei mesi successivi .

Colazione per tutti i giorni:150 gr di yogurt bianco magro con 3 cucchiai di muesli dolcificato con del miele e un bicchiere di premuta d’arancia .

  •  LUNEDI

 Pranzo:100 gr di pasta condita con salsa di pomodoro, insalata verde mista e una mela.

Spuntino: un sandwich condito con 80 gr di petto di pollo grigliato, pomodoro e lattuga.

Cena: una tazza di tè lapacho dolcificato con del miele.

  •  MARTEDI

 Pranzo: sogliola all’arancia, 80 gr di patate lesse e 2 prugne.

Spuntino: 125 gr di formaggio spalmabile con 30 grammi di nocciole o noci e 50 gr di pane.

Cena: una tazza di tisana al tiglio dolcificata con del miele.

  •  MERCOLEDI

 Pranzo: 150 gr di spezzatino di tacchino cotto in padella con origano, olio e pomodoro un panino e un pompelmo.

Spuntino: una pera grossa con 40 gr di formaggio cremoso.

Cena: una tazza di karkadè dolcificata con del miele.

  •  GIOVEDI

 Pranzo: tortino salato di spinaci , carote lesse e una mela-

Spuntino: un toast con prosciutto cotto magro e 30 grammi di formaggio a pasta molle.

Cena: una tisana ai frutti di bosco dolcificata con del miele.

  •  VENERDI

 Pranzo: cuscus di verdure, insalata mista e una pera.

Spuntino:un frullato preparato con 200 ml di latte, una banana e dolcificato con del miele.

Cena: una tisana al finocchietto dolcificata con del miele.

  •  SABATO

Pranzo: 200 gr di petto di pollo alla griglia, spinaci lessi, 50 gr di pane di grano duro e una mela cotta al forno con zenzero e cannella.

Spuntino:150 gr di yogurt bianco magro con un cucchiaio di muesli.

Cena: una tisana rilassante alle erbe dolcificata con del miele.

  •  DOMENICA

 Pranzo: frittata con uova, 40 gr di gorgonzola, un pizzico di noce moscata e uno scalogno, 150 gr di fagiolini lessi, 50 gr di pane integrale, una coppetta di ananas a pezzi.

Spuntino: un frullato preparato con 200 ml di latte, una banana e dolcificato con del miele.

Cena: una tazza di camomilla dolcificata con del miele.

Articoli interessanti

loading...
Top