Home > Perdere Peso

Dieta 1200 calorie: perdere peso senza troppi sacrifici

Con l’arrivo della bella stagione tornano la voglia di mare e…l’incubo della prova costume. Se l’inverno vi ha lasciato qualche chilo di troppo, non disperate, dimenticate snack dolci e salati, fate un po’ di moto e mettetevi a dieta. Non improvvisate, però, e non affidatevi a diete del cavolo (ossia a base di zuppa di cavolo) o a regimi ispirati a strani principi filosofici. Scegliete, invece, la dieta 1200 calorie che vi consente di ottenere ottimi risultati (potete perdere fino a 2 kg in una sola settimana) senza troppo sacrifici. A differenza di tanti altri regimi alimentari, la dieta 1200 calorie è molto varia ed equilibrata.

dieta 1200 calorie

Perché la dieta 1200 calorie è una dieta bilanciata?

Una dieta per essere efficace, dev’essere bilanciata e deve apportare tutti i nutrienti (proteine, carboidrati, zuccheri, vitamine e sali minerari) necessari per mantenere in buona salute il nostro organismo. Un regime alimentare fortemente ipocalorico (meno di 800 calorie quotidiane) o improvvisato può far perdere massa magra velocemente, ma rischia di rallentare il metabolismo, sovraccaricare i reni e creare squilibri anche gravi. La dieta 1200 calorie, invece è equilibrata in quanto assicura l’apporto di circa 70/75 grammi di  proteine al giorno (corrispondenti a circa il 25 % delle calorie totali), di 145 grammi di carboidrati ( 45 % delle calorie totali) e di circa 40 grammi di grassi ( 30% delle calorie totali).

Esempio di dieta 1200 calorie

Vediamo, ora, come è strutturata una settimana di dieta tipo da 1200 calorie. Abbiamo dato al regime alimentare un taglio mediterraneo, in modo da non rinunciare al gusto.  Come vedrete, il pasto più importante – dal punto di vista calorico – è rappresentato dalla cena (circa 500 calorie). La colazione apporta circa 200 calorie e deve essere saziante. Il primo pasto della giornata può essere composto da:

  • un caffè con un cucchiaino di zucchero;
  • un bicchiere di latte parzialmente scremato (150 grammi);
  • due fette biscottate (in alternativa 20 grammi di biscotti o 20 grammi di cereali).

Gli spuntini di metà mattina e metà pomeriggio apportano circa 100 calorie e possono essere composti da

  • uno yogurt magro da 125 grammi (o  un cappuccino con un cucchiaino di zucchero o un frutto di stagione o un pacchetto di cracker da 25 grammi).
PRIMO GIORNO
Pranzo
  • 50 grammi di pasta con pomodoro e basilico
  • insalata verde
  • un frutto di stagione
Cena
  • 120 grammi di pesce spada alla griglia
  • 150 grammi di patate lesse
  • un frutto di stagione
SECONDO GIORNO
Pranzo
  • 50 grammi di spaghetti con le cozze
  •  verdura ai ferri
  •  una mela
Cena
  • minestra d’orzo e fagioli (composta da 50 grammi di orzo e 30 grammi di fagioli secchi)
  • un frutto di stagione
TERZO GIORNO
Pranzo
  • 70 grammi di pane integrale (o una rosetta da 4o grammi)
  • 50 gr. di prosciutto crudo;
  • 300 grammi di zucchine
  • un frutto di stagione
Cena
  • 130 grammi di pesce fresco o surgelato con verdure a piacere
QUARTO GIORNO
Pranzo
  • Una macedonia di frutta con una pallina di gelato e 2  cialde.
Cena
  • una pizza senza mozzarella alle verdure
  • un frutto di stagione

QUINTO GIORNO
Pranzo
  • insalatona di patate (250 grami) con pomodori e un cucchiaino di olio.
  • una rosetta da 40 grammi
Cena
  • 50 grammi di zuppa di farro
  • fagiolini lessi
  • un frutto di stagione

SESTO GIORNO
Pranzo
  • 50 grammi di spaghetti alle melanzane e pomodorini
  • insalata mista con un uovo sodo
Cena
  • 130 grammi di Seppie con piselli freschi

SETTIMO GIORNO
Pranzo
  • 80 grammi di tonno sottolio sgocciolato con pomodori
Cena
  • 50 grammi di pasta con verdure miste
  • cavolfiore a vapore
  • un frutto di stagione

Qualche consiglio in più

La dieta 1200 calorie è efficace, ma non è miracolosa: per ottenere buoni risultati è indispensabile fare un po’ di attività fisica (bastano 3/4 ore a settimana) ed essere motivati e ben organizzati. Se siete decisi a perdere qualche chiletto e a superare con successo la prova costume, ricordate questi piccoli, ma preziosi consigli:

  • non saltate mai la colazione e bevete almeno un litro e mezzo di acqua al giorno;
  • occhio al piatto: se ridurre le porzioni vi sembra un grosso sacrificio potete imbrogliare l’occhio mettendo in tavola un piatto più piccolo: vi sembrerà di mangiare la stessa quantità di cibo, ma in realtà avrete dimezzato le calorie!
  • non ricercate la perfezione:  se sgarrate non siete dei falliti, ma siete umani; in questi casi, niente sensi di colpa, fatevi una bella dormita e poi ricominciate più motivati di prima;
  • ricordate che ogni metabolismo è diverso: se i risultati non sono immediati, non deprimetevi e non mollate, ma datevi tempo e la vostra perseveranza verrà premiata.
  • Non pesatevi tutti i giorni, ma solo una volta a settimana: perdere peso è un obiettivo, non un’ossessione.

Articoli interessanti

loading...
Top