Home > Diete

La dieta estiva

La dieta estiva è ideale per tutti quelli che con l’arrivo della bella stagione non si sentono in forma e desiderano perdere qualche chilo per snellire la propria silhouette ed avere un corpo tonico. Il regime alimentare deve subire una sostanziale modifica dei nutrienti apportati, è doveroso sostituire i cibi ricchi di grassi con quelli ricchi di fibre; con costanza e piccoli accorgimenti in circa un mese sarà possibile perdere fino a 5 chili senza stress ed anche combattere l’invecchiamento, stimolare il metabolismo e favorire il ringiovanimento cellulare.

dieta

NO AI GRASSI

Il primo accorgimento da adottare è quello di eliminare tutti quei cibi che con il caldo rischiano di appesantirvi : quindi no a cibi ricchi di grassi saturi e zuccheri raffinati, cibi inscatolati, troppo cotti o precotti che possono causare ritenzione idrica e gonfiore addominale.

SI’ ALLE FIBRE

Via libera a cibi ricchi di fibre che agevolano l’attività intestinale , con minerali e vitamine che favoriscono il dimagrimento e che potete trovare in grandi quantità nella frutta e nella verdura estiva. Verdura e frutta, soprattutto in estate , servono a contrastare l’invecchiamento dovuto all’esposizione solare , grazie all’apporto di sostanze antiossidanti  e a proteggervi dai raggi UV; inoltre mangiando verdure colorate come peperoni, pomodori e carote favorirete la vostra abbronzatura.

LE VERDURE

Le verdure sono anche consigliate per il loro effetto drenante e quindi ottime per eliminare i liquidi in eccesso; potete scegliere tra: rucola, melanzane,spinaci, zucchine, cetrioli, peperoni, lattuga, carote. E’ consigliato mangiare almeno 3 porzioni da 200gr al giorno di verdure, preferibilmente a crudo in modo da mantenere inalterati gli enzimi e la vitamina C .

LA FRUTTA

La frutta va utilizzata come un sano e ottimo snack spezzafame e sono consigliate 2 porzioni al giorno da scegliere tra: susine, anguria, fragole, pesce, albicocche. Mangiarle con la buccia e crude.

I CEREALI

Da prediligere pasta e pane integrali oppure il grano in chicchi ideale per insaporire le insalate, il riso integrale e l’orzo che favorisce l’eliminazione dei liquidi e combatte la cellulite. E’ consigliato consumarne almeno 4 porzioni al giorno con quantità che variano dai 50 agli 80 grammi.

CARNI E UOVA

Da limitare carni rosse e salumi, tra i salumi scegliere bresaola o arrosto di tacchino e di pollo. Via libera a carni bianche come il tacchino e il pollo e ovviamente è consigliato mangiare pesce che sia di fiume, di lago o di mare; alimento ricco di minerali, vitamine e acidi grassi essenziali. Le uova sono adatte ad essere mangiate anche in estate grazie al loro apporto di vitamina A e proteine nobili ; è consigliato mangiarne almeno 4 a settimana. Per la carne e il pesce procedere con almeno una porzione al giorno tra i 100 e i 200 gr; per i salumi vanno bene 80 gr al giorno.

LATTICINI

Evitare i formaggi molto grassi e preferire formaggi e latticini freschi, come mozzarelle, fiocchi di latte, yogurt e yogurt greco. E’ consigliato mangiarne 2 porzioni al giorno tra i 100 e i 150 gr.

CONDIMENTI

Per insaporire i piatti utilizzare rosmarino, salvia, basilico che crescono in abbondanza in estate e che vi faranno evitare di usare sale e altri condimenti.  Si può utilizzare, senza esagerare, l’olio extravergine d’oliva che è ricco di acidi grassi essenziali che aiutano a mantenere in salute cuore e arterie. Va aggiunto a fine cottura e non si deve superare la dose di 5 cucchiaini al giorno.

BEVANDE

Ovviamente non può mancare l’acqua , che serve a mantenere ben idratato il nostro corpo e a reintegrare le vitamine e i sali minerali persi con la sudorazione qualora la si consumi con verdure o frutta, da bere o miscelata con centrifugati di verdure o a succhi di frutta, rigorosamente senza zuccheri, o al naturale. Consentiti e utili sono le zuppe, il caffe d’orzo, il thè e le tisane.

Articoli interessanti

loading...
Top