Home > Diete

Dieta delle vitamine: ecco come fare il pieno di energia e salute

Dimagrire facendo il pieno di sostanze nutritive utili e benefiche per l’organismo: è questa la promessa della dieta delle vitamine. Come dice il nome stesso, infatti, la dieta delle vitamine prevede un regime alimentare ipocalorico e in grado di aumentare l’apporto di questi nutrimenti fondamentali per il corpo.

dieta delle vitamine

Tutti i benefici delle vitamine

Le vitamine, del resto, sono tra i micronutrienti più importanti. A seconda della loro natura e del gruppo di appartenenza hanno funzionalità diverse, ma tutte aiutano a mantenere in salute e in equilibrio l’organismo. Tra le vitamine più importanti, per esempio, quelle del gruppo B servono a riattivare il metabolismo e hanno un ruolo non indifferente nella trasformazione degli alimenti: la vitamina B6, così, previene le anemie, mentre quella B9 è legata alla rigenerazione cellulare e la B12 al corretto funzionamento del sistema nervoso centrale. Conosciutissima per essere il toccasana contenuto negli agrumi, la vitamina A è utile per la vista, previene le infezioni e le infiammazioni e aiuta a dare un aspetto sano e luminoso alla pelle. Per i più attenti all’aspetto fisico, mai farsi mancare la vitamina E che svolge un’azione antiossidante. Mentre i più piccoli dovrebbero stare attenti soprattutto alla vitamina D, responsabile dello sviluppo anche delle ossa.

Quando e come iniziare la dieta delle vitamine

Appurato, insomma, che le vitamine hanno innumerevoli benefici per l’organismo come capire quando (e se) si ha bisogno di cominciare la dieta delle vitamine? Una premessa va fatta in questo senso: aumentare le porzioni di frutta e verdura —si vedrà, alimenti con la più alta concentrazione di vitamine— consumate quotidianamente, soprattutto se a scapito di carne e altri derivati animali non può che far bene a chiunque, tanto più che numerosi studi elencano i danni legati a un’alimentazione priva di vitamine. A scegliere la dieta delle vitamine dovrebbero essere, però, soprattutto i soggetti che ne hanno un’alimentazione completamente priva o che vogliono optare per un regime vegetariano, vegano o semplicemente ipocalorico.

Cosa mangiare se si segue la dieta delle vitamine?

Alla base della dieta delle vitamine non può che esserci, infatti, il consumo abbondante di frutta e verdura. Tra gli alimenti must di questo regime alimentare ci sono così verdure a foglie verde (in particolare gli spinaci), ortaggi come patate e pomodori, piselli e carote, cavoletti di Bruxelles, broccoli e cavolfiori, frutta di qualsiasi tipo ma, anche, riso (meglio se integrale) e frutta secca. Permessi pure, anche se in quantità ridotte, il pesce e gli oli vegetali.

Attenzione ai falsi amici!

Particolare attenzione quando si segue la dieta delle vitamine dovrebbe essere fatta, in particolare, ai “falsi amici”. Spesso ci si convince di star mangiando “solo” frutta e verdura e si finisce, così, per eccedere nelle quantità o per scegliere alimenti eccessivamente calorici. Uno spuntino ideale per chi segue la dieta delle vitamine, per esempio, non dovrebbe andare oltre uno yogurt con una manciata di frutta secca mista o, in alternativa, un frullato di frutta o un frutto come la banana.

Com’è fatta una giornata tipo della dieta delle vitamine?

Una giornata tipo per la dieta delle vitamine, del resto, prevede che si assumano un massimo di 1400 calorie. Per questa ragione, tra l’altro, essa andrebbe seguita per un massimo di cinque settimane (e non di seguito!) nell’arco dell’intero anno. Se vi state chiedendo quale sia lo schema della dieta delle vitamine, poi, è semplice: basta assumere per colazione uno smoothie a base di frutta o, in alternativa, yogurt magro sempre accompagnato da frutta; a pranzo verdure a volontà, in insalata, semplicemente lessate o cotte al vapore, ma anche rielaborata in ricette più sfiziose; meglio conservare infine per la cena le proteine del pollo ai ferri o del pesce.

Come mantenere la forma fisica dopo la dieta delle vitamine

Se a preoccuparvi è, invece, come mantenere la forma fisica ritrovata grazie alla dieta delle vitamine, dovreste sapere che vi basterà reintegrare gradualmente alcuni alimenti come la pasta o aumentare le porzioni, evitando comunque i cibi troppo grassi e raffinati e senza dimenticare che le vitamine devono essere protagoniste di qualsiasi regime alimentare sano.

Articoli interessanti

loading...
Top