Home > Diete

Dieta del supermetabolismo

Il nostro metabolismo è alla base di ogni nostra perdita o assunzione di peso. E’ stata studiata negli ultimi ani una nuova dieta chiamata la dieta del supermetabolismo, capace di andare a modificare il nostro metabolismo lento e, in sostanza, di perdere il peso necessario a stare in forma! Questa nuova dieta è stata studiata e inventata da Hailey Pomroy, e mira a far funzionare bene il metabolismo, permettergli di bruciare efficacemente le calorie che vengono mangiate e sfruttare quindi al meglio i cibi che si mangiano.

Integratore naturale per il dimagrimento

Solo per oggi, offerta 4 X 1

BLOCCA SUBITO IL PREZZO MIGLIORE

Alimentazione controllata, cibi sani e molta attività fisica sono alla base, così come in ogni dieta che si decide di seguire.Attenzione! Questo tipo di dieta può durare al massimo quattro settimane,  durante le quali l’obiettivo è rieducare il proprio metabolismo a bruciare in maniera più efficace il carburante che diamo al nostro corpo.

dimagrire

Le fasi della dieta del supermetabolismo

Se pensate di rinunciare ai carboidrati, bhè vi sbagliate! La dieta del supermetabolismo va suddivisa per fasi, e la prima infatti, prevede l’assunzione di carboidrati complessi e zuccheri della frutta. I carboidrati contenuti nella  frutta hanno un effetto rilassante e combattono lo stress. La pasta di grano, la farina 00, compreso il pane, non fanno parte di questi carboidrati. E’ sempre meglio orientarsi verso farina integrale, di farro o di kamut.

Assunti i carboidrati necessari, si passa alle proteine. In questa fase si mangiano alimenti proteici come carni e insaccati magri e pesce associati con importanti quantità di verdure.

La terza e ultima fase, invece, prevede tutti gli alimenti concessi dalla dieta. Quindi si combinano le due fasi precedenti per dare al corpo energia.

Per raggiungere il risultato sperato e modificare il metabolismo è necessario mangiare cinque volte al giorno, ogni 3 o 4 ore. In pratica ogni volta che il vostro organismo ha digerito gli alimenti mangiati precedentemente. Si mangia spesso, per tenerlo attivo. La colazione è importantissima e va consumata appena il corpo comincia a risvegliarsi e a bruciare.

Quali sono gli alimenti vietati da questa super dieta?

Senza ombra di dubbio: latticini, zuccheri raffinati, dolci elaborati, marmellata, frutta secca, caffè, té o alcol: i salumi sono concessi a patto che siano senza nitriti e nitrati. Bannate le spremute, frutta disidratata o secca: evitate i cibi dietetici e fate attenzione ai cereali.

Esattamente l’opposto di una normale dieta ipocalorica. La teoria che c’è dietro alla dieta del supermetabolismo è che più si dimagrisce più si deve allenare il metabolismo a bruciare e quindi si mangia di più. Se infatti si vogliono perdere più di 10 chili, è consigliato di aggiungere mezza porzione ad ogni pasto e ad ogni snack.

Virtual fitness: ecco come funziona, Pro e contro

Prediligete sport come la corsa, l’aerobica, l’allenamento con la corda, addominali, squat e flessioni. In questa fase il corpo deve mantenersi in movimento ma con dolcezza. Dedicatevi allo yoga o dello stretching, tipi di attività che aiutano a modellare il corpo, allungare i muscoli ma senza affaticare il corpo.

Articoli interessanti

loading...
Top