Home > Alimentazione

Spezie ed erbe aromatiche in cucina: come insaporire gli alimenti

Spezie ed erbe aromatiche possono davvero fare la differenza in cucina. Spesso non le prendiamo molto in considerazione e il risultato sono piatti ordinari, il più delle volte appesantiti con condimenti talmente grassi o salati da rovinare anche la più sana delle pietanze. Senza calorie e piene di colore, impreziosiscono i nostri cibi apportando non solo quel tocco di sapore in più, ma anche importanti benefici grazie all’alto contenuto di sostanze salutari. Scopriamo in questo articolo le principali proprietà di spezie ed erbe aromatiche e come abbinarle ai nostri piatti preferiti.

Integratore naturale per il dimagrimento

Solo per oggi, offerta 4 X 1

BLOCCA SUBITO IL PREZZO MIGLIORE

spezie

Gli effetti benefici di spezie ed erbe aromatiche

Spezie ed erbe aromatiche hanno vere e proprie proprietà medicinali che giorno dopo giorno possono contribuire a un visibile miglioramento dello stato di salute. Il consiglio è di sostituirle al sale, così da limitare la ritenzione idrica e i gonfiori e adottare uno stile alimentare più sano. Cosa fanno di così speciale? Ecco qui la risposta!

  • Fonte di antiossidanti, minerali e vitamine, esaltano le proprietà nutrienti dei cibi.
  • Dal potere termogenico, accelerano il metabolismo facendo bruciare più calorie  e riducendo di conseguenza l’accumulo di lipidi.
  • Aumentano la sensazione di pienezza e sazietà, sono un grande aiuto per chi segue una dieta dimagrante e deve limitare le portate.

Più da vicino…

Nello specifico, tra le spezie ed erbe più prodigiose vale la pena menzionare le seguenti:

  • Rosmarino e basilico: dal potere anti-infiammatorio.
  • Noce moscata, alloro e zafferano:  dall’effetto tranquillizzante.
  • Cumino e salvia: un aiuto contro la demenza.
  • Pepe di cayenna e cannella: contribuiscono a combattere l’obesità.
  • Cannella e coriandolo: svolgono un’azione regolatrice dei livelli di zucchero nel sangue.
  • Timo, curcuma, basilico, cannella, zafferano e zenzero: dal potere immunostimolante per rinforzare le difese naturali.
  • Aglio, semi di senape e cicoria: utili per il sistema cardiovascolare.
  • Basilico e timo: dall’azione protettiva per la pelle.
  • Curcuma: un alleato nella prevenzione del cancro.
  • Coriandolo, rosmarino, pepe di cayenna, peperoncino e pepe nero: nemici della depressione.
  • Origano: previene l’insorgere di funghi e batteri.

Ricette con spezie ed erbe aromatiche

Piatto unico e leggero, primo goloso e dessert da leccarsi i baffi: ecco qui tre sfiziose ricette tutte da speziare!

Crostata di mele e cannella

crostata

Ingredienti 

300 g farina integrale

200 g purea di mela

4 mele rosse

1 uovo

50 g olio evo

1 limone

Bicarbonato

Lievito

Miele

Cannella

Procedimento

Impastare in una ciotola la farina con l’uovo, la purea di mele, un cucchiaino di scorza di limone, lievito e olio. Su una spianatoia lavorare la frolla fino a ottenere un panetto omogeneo. Avvolgerlo nella pellicola e lasciar riposare in frigorifero per 30 minuti. Ungere e foderare uno stampo e stenderci la frolla. Sbucciare le mele, tagliarle a dadini e insaporirle con un filo di miele e una bella spolverata di cannella. Versare il composto sulla frolla e cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 40 minuti.

Insalata di quinoa con zucca e coriandolo

zucca

Ingredienti

150 g di quinoa

200 g di zucca

1 cipollotto

Olio evo

Coriandolo

Brodo vegetale

Sale e pepe

Procedimento

Rosolare i cubetti di zucca con l’olio e il cipollotto. A parte cuocere la quinoa per 15 minuti in acqua salata. Unire gli ingredienti una volta raffreddati. Aggiungere un pizzico di sale, pepe e insaporire con abbondante coriandolo. Servire con un filo di olio extravergine di oliva.

Tagliolini asparagi e finocchietto

tagliolini

Ingredienti

360 g tagliolini all’uovo

200 g piselli

100 g asparagi

1 cipollotto

1 spicchio d’aglio

Peperoncino macinato

80 g panna da cucina light

Finocchietto

Olio evo

Sale e pepe

Parmigiano

Procedimento

Cuocere i piselli per 10 minuti in un soffritto con olio, aglio e cipollotto tritato. Unirci gli asparagi cotti al vapore, il peperoncino e qualche rametto di finocchietto. Scolare i tagliolini al dente, incorporarli al condimento e terminare la cottura in padella con l’aggiunta della panna. Servire con una spolverata di parmigiano.

Sprigionate la vostra fantasia con le spezie e le erbe aromatiche e godetevi lo spettacolo di aromi e colori!

Articoli interessanti

loading...
Top