Home > Alimentazione

Per dolcificare è preferibile il miele o lo zucchero? E’ meglio lo zucchero bianco o di canna?

Quando si è a dieta sono domande più che lecite: è meglio per dolcificare lo zucchero o il miele? lo zucchero bianco o quello di canna? Se si è intenzionati a perdere peso e magari a farlo anche in maniera veloce bisogna porre attenzione anche alle più piccole cose. La scelta del dolcificante è importante, sia per la propria dieta sia per la salute. Vediamo ora di valutare con attenzione i pro e i contro di entrambi in modo da poter scegliere in maniera ottimale quale dei due elementi fa al caso nostro e può influire in maniera positiva sulla nostra dieta.

Per dolcificare è preferibile il miele o lo zucchero?

Cominciamo con un po’ di storia. Nell’antichità l’unico dolcificante a disposizione era il miele; il saccarosio, ovvero lo zucchero bianco che usiamo abitualmente in cucina, compare in Europa grazie ai persiani che lo ricavavano dalle canne da zucchero. È solo però con la scoperta dell’America che diventa di uso comune grazie all’esportazione che permetteva costi davvero minimi. Verso la fine del 1700, in Germania, viene scoperto che anche la barbabietola (conosciuta poi come barbabietola da zucchero) aveva alte concentrazioni di saccarosio e nel 1801 viene creato il primo metodo industriale di estrazione.

Miele vs zucchero

Il miele è meno calorico dello zucchero, contiene 304 kcal per 100 g contro le 392 kcal del saccarosio. Tuttavia impiegare più miele del necessario è una cosa comune dato che il suo peso specifico è maggiore ed è molto difficile da dosare. In questo caso è possibile che le calorie ingerite con un cucchiaino di zucchero siano minori rispetto a quelle ingerite con lo stesso cucchiaino di miele. Il miele, però, ha un vantaggio: dolcifica il doppio rispetto allo zucchero perché contiene molta più acqua, quindi ne serve poco. Sempre analizzando il miele vediamo che è un alimento più completo e salutare, contiene infatti il fruttosio, vitamine, minerali e antibiotici naturali. Lo zucchero è composto invece da saccarosio che contribuisce ad alzare il livello di glucosio nel sangue causando diabete e obesità. Questo non vuol dire assolutamente che chi è diabetico può fare un uso smodato del miele, significa solo che è possibile consumarlo prestando comunque molta attenzione!

Miele Zucchero
304 kcal per 100 g392 kcal per 100 g
Difficile da dosareFacile da dosare
Peso specifico maggiorePeso specifico minore
Dolcifica molto (ne serve poco)Non dolcifica molto (Ne serve tanto)
Contiene fruttosio (più salutare)Contiene saccarosio (meno salutare)
Fa bene al sistema nervoso e al cervelloContribuisce a far insorgere il diabete

In conclusione, di solito, è maggiormente consigliato il miele per non ingrassare. È possibile consumarne in minore quantità incamerando meno calorie.

Zucchero bianco vs zucchero di canna

zucchero bianco vs zucchero di canna

Su questo argomento esistono diverse forme di pensiero, la maggioranza delle persone ritiene che lo zucchero di canna sia più sano e naturale ma purtroppo non sempre è vero. Facciamo un po’ di chiarezza. Lo zucchero bianco, quello più diffuso in Europa, proviene dalla barbabietola da zucchero perché è più facile da coltivare con il nostro clima. Lo zucchero di canna viene estratto dalla canna da zucchero, principalmente nell’America del Sud. Bisogna fare un’importante distinzione fra zucchero di canna integrale e zucchero grezzo di canna. Il primo segue un processo naturale, viene estratto dalla pianta ed è subito pronto al consumo. Il secondo, invece, viene raffinato nello stesso modo dello zucchero bianco ed è di colore marroncino perché viene aggiunto il caramello o la melassa. Lo zucchero grezzo di canna è quello che quasi sempre troviamo al bar quindi bisogna stare attenti a non farsi ingannare.

Zucchero di canna integraleZucchero grezzo di cannaZucchero bianco
356 kcal per 100 g392 kcal per 100 g392 kcal per 100 g
Bassa percentuale di saccarosioElevata percentuale di saccarosioElevata percentuale di saccarosio
Bassa lavorazione industrialeElevata lavorazione industrialeElevata lavorazione industriale
Alta percentuale di sali mineraliBassa percentuale di sali mineraliBassa percentuale di sali minerali

Zucchero bianco e zucchero grezzo di canna sono identici, spesso crediamo di ingerire un alimento migliore ignorando questa realtà. Se invece lo zucchero di canna è integrale apporta meno calorie e fa meglio alla salute.

Articoli interessanti

loading...
Top