Home > Alimentazione

Corretta alimentazione e stile di vita ideale: regole e consigli

Una corretta alimentazione e uno stile di vita attivo sono il segreto per una vita lunga e sana. È importante seguire un regime alimentare sano, che preveda di assumere prevalentemente cibi sani, e accompagnare questa buona abitudine ad attività fisica, anche moderata. Nessuno dice che ogni tanto non si possa “trasgredire”, ma è chiaro che un’alimentazione fatta soprattutto di dolci o carni rosse non sia l’ideale, anche il fumo e l’alcol influiscono sul nostro stile di vita e sulla nostra salute e, quindi, sarebbe meglio evitarli.

Esistono dunque regole fondamentali da seguire per condurre uno stile di vita più sano, ma è anche vero che spesso queste regole vengono sottovalutate, oppure chi le conosce non le mette in pratica o, ancora, ne applica alcune dimenticando le altre; sarebbe meglio tenere sempre a mente le regole e le buone abitudini per uno stile di vita sano, e poi, magari, trasgredire di tanto in tanto consapevoli del buon “lavoro” che si fa di solito. Per tutti gli smemorati e i pigroni che vorrebbero migliorare, in questo articolo ripasseremo le regole e vedremo alcuni consigli utili.

Frutta

Principali benefici di una corretta alimentazione

Per una corretta alimentazione, l’abbiamo ripetuto più volte, ma è sempre bene tenerlo a mente,  necessario assumere principalmente frutta e verdura, pesce, in maniera minore carne bianca e, raramente, carni rosse, spesso grasse e difficili di digerire, queste ultime, sono infatti poco nutrienti se assunte in quantità eccessive. Seguire un regime di questo tipo, può proteggerci da diversi disturbi, tra i quali i più comuni possono essere:

  • diabete;
  • ipertensione;
  • obesità.

Le buone abitudini a tavola, dunque, oltre a rendere il nostro organismo tonico e snello, possono salvaguardare la nostra salute. Ma qual è il modo migliore per assumere i cibi che abbiamo citato? Per fornire al nostro corpo le calorie necessarie, di solito si assumono grassi e oli raffinati ma, in questo modo, si rischia di assumere “calorie vuote”, termine che indica alimenti con scarsa concentrazione di micronutrienti. Allo scopo di seguire un’alimentazione corretta, è meglio assumere questo tipo di cibo in quantità che non siano eccessive, poiché quantità in questo caso non è sinonimo di qualità e perché gli alimenti (anche se salutari) devono essere assunti con la consapevolezza delle loro proprietà, allo scopo di beneficiare al meglio delle loro proprietà nutrizionali.

Quando invece si vuole rimediare agli effetti negativi di fumo, alcol e stress, ecco che una corretta alimentazione può venirci in aiuto con i cibi antiossidanti, ricchi di minerali e vitamine, come aglio, carote, cipolle, pesce, agrumi, tè verde.

Fare movimento

Un’altra ottima abitudine per la nostra salute, può essere quella di fare movimento, come spiega il sito salutebenessere.tv, si può cominciare dalle piccole cose: oltre ovviamente a svolgere attività sportive specifiche, si può fare movimento in ogni momento della giornata, evitando le classiche attività che siamo portati a fare quotidianamente per pigrizia o per tutte le comodità di cui ormai disponiamo: è bene quindi evitare l’ascensore ogni volta che si può e fare le scale, non prendere l’auto per coprire brevi distanze e preferire una passeggiata o un giro in bicicletta.

Se invece si vuole praticare qualche sport, anche a livello amatoriale, giusto per tenersi in forma, per quanto tempo è necessario svolgere questo tipo di attività? Premesso che ogni sport ha le sue regole e prevede dei tempi specifici, se si vuole fare solo un po’ di attività (anche solo una passeggiata) e il livello da cui si parte è amatoriale, il minimo consigliato è mezz’ora al giorno. Può sembrare poco, ma se fatta con costanza e accompagnata alle regole e ai consigli che abbiamo visto finora, è assolutamente sufficiente a garantire la quantità di moto necessaria per uno stile di vita sano.

Articoli interessanti

loading...
Top